Continuiamo a spedire gli ordini normalmente! Rimanete al sicuro
Ordina >

Tutto sulla menopausa


Cos'è la menopausa?

Per definizione, la menopausa segna la fine del ciclo mestruale ed è un processo biologico naturale. Si tratta del periodo in cui le ovaie finalmente cessano di funzionare, quindi la donna perde la sua capacità di procreare. Ciò avviene quando le ovaie non svolgono più la loro funzione, cioè non rilasciano più uova, quindi i livelli ormonali nel corpo femminile calano. È proprio il calo ormonale il responsabile dei cambiamenti di umore, di emozioni e aspetto fisico.

L'ovaia è l'organo che produce gli ormoni femminili estrogeno e progesterone, che sono responsabili della regolazione di ciclo mestruale e ovulazione. Con l'età, le uova non vengono più rilasciate dalle ovaie; così, cala il livello ormonale, arriva la menopausa e si interrompe il ciclo mestruale. In molte donne, ciò avviene intorno ai 50 anni di età. La menopausa è un processo normale di invecchiamento fisiologico, non è una malattia. Per molte donne, la menopausa è un periodo di cambiamenti, un periodo in cui gli ormoni giocano con le emozioni.


Sintomi più comuni della menopausa:

  1. Vampate di calore e/o intensa sudorazione notturna;
  2. Sensazione di malessere (fatica, spostamento, irritabilità, sbalzi d'umore);
  3. Insonnia:
  4. Ritenzione idrica;
  5. Perdita di memoria, problemi di concentrazione;
  6. Secchezza vaginale, scarsa libido, dolore durante il rapporto sessuale, frequenti infezioni vaginali;
  7. Mal di testa;
  8. Pelle secca e sottile, che perde il suo colorito, invecchia rapidamente e perde elasticità;
  9. Incontinenza urinaria, necessità più frequente di urinare, infezioni al tratto urinario;
  10. Depressione, rapidi sbalzi d'umore,
  11. Aumento del peso,
  12. Invecchiamento nell'aspetto esteriore (unghie fragili, rughe profonde, capelli sottili).

Durante la menopausa, l'attività ormonale rallenta, con effetti anche sul Modo in cui invecchia la pelle, sulla sua densità ed elasticità. Inoltre, la secrezione di ormoni sessuali – l'ormone giovanile (DHEA), testosterone ed estrogeno – cala significativamente; questa secrezione diminuita causa invecchiamento della pelle. A causa del minor livello di estrogeni, la pelle produce meno collagene (tessuto connettivo più debole), diventa più sottile, perde elasticità e sensibilità; inoltre, rallenta il metabolismo e cambia anche la struttura della pelle.

Dato che la quantità di estrogeni è inferiore, gli ormoni androgeni possono prevalere, con impatto sulla crescita dei peli, che può determinare maggiore villosità in posti insoliti. Al contrario, la crescita dei capelli si indebolisce; I capelli diventano più sottili e cominciano a cadere.

L'integratore alimentare Femisol ti farà sentire bella anche all’esterno. La vitamina C contribuisce alla formazione di collagene, importante per la salute di vasi sanguigni, rossa, capelli, unghie; lo zinco mantiene sani ossa, capelli, pelle e unghie.


Consigli per la cura di sé durante la menopausa:

La menopausa è un periodo in cui la donna dovrebbe prendersi del tempo per se stessa e per il suo corpo, cercando di capire come tornare a star bene. Regolare attività fisica, idratazione adeguata e dieta sana aiutano a ottenere il risultato desiderato. Ancora più importante è non esagerare con nulla, ma anche prendersi abbastanza tempo per riposare e dormire.

Attività fisica regolare

Una attività fisica regolare aiuta a sentire Maggiore energia, controllando meglio anche il proprio peso. Il motivo principale è che l'attività fisica fa aumentare i livelli di serotonina, che migliora l'umore, il benessere generale, l’appetito e ha un effetto positivo anche sulla qualità del sonno. L'attività fisica regolare aiuta anche a mantenere la massa muscolare, importante per postura e mobilità, oltre a impedire l’aumento del peso. Non dimenticare tuttavia che l'attività fisica regolare rinforza anche le ossa e questo è il modo migliore per prevenire l'osteoporosi, che comincia solitamente durante la menopausa.

Mangiare sano

Mangiare cibi sani è molto importante periodo della nostra vita in cui il nostro corpo attraversa certi cambiamenti. La sezione di ingredienti sani e freschi può contribuire a un miglioramento dell'umore, promuovendo una buona digestione e la salute generale. Le linee guida generali da seguire includono:
  • Mangiare ogni giorno molta frutta e verdura fresca, di origine biologica.
  • Durante la maturità, il nostro corpo richiede meno calorie per funzionare, quindi è importante anche ridurre l'apporto calorico, per evitare di accumulare troppo peso. Si consiglia in particolare di consumare meno cibi elaborati o preconfezionati, con zuccheri aggiunti, carboidrati raffinati, bevande dolcificate, alcol e oli raffinati.
  • Nella scelta dei propri cibi, bisogna dare sempre la preferenza a cibi ad alto contenuto di fibre per riuscire a controllare l'appetito, promuovere una digestione sana e dare benefici anche al cuore.
  • Bere molta acqua fresca pulita.
Per una dieta sana, bisogna fare particolare attenzione al fatto che il livello di estrogeno diminuito causa perdita di forza nelle ossa, motivo per cui si consiglia di aumentare l'assunzione di cibi ricchi di calcio e di vitamina D. si consiglia di consumare cibi diversi, ricchi di calcio (latte e suoi derivati, sardine, verdure verdi scure).


Oltre ai sintomi comuni elencati sopra, la fine del periodo fertile spesso rappresenta per la donna un enorme cambiamento emotivo nella vita. Una donna fertile, giovane e vivace diventa una donna più anziana e matura; questo può causare a volte problemi psicologici o emotivi. Ma tu hai il potere di cambiare. Comprendendo i meccanismi della menopausa, sapendo come trovare aiuti naturali, prendendoti tempo per te stessa durante la menopausa, che così può diventare un periodo pieno di vita e di gioia. Proprio per questo ci siamo messi alla ricerca degli ingredienti giusti per formulare Femisol.


Trattare la menopausa:

Terapia ormonale: (HRT) o trattamento naturale

La terapia con sostituzione ormonale, cioè l’assunzione di farmaci contenenti gli ormoni che il corpo femminile smette di produrre dopo la menopausa, ha un impatto importante su salute e benessere. Gli ormoni migliorano l'umore, proteggono il cuore, mantengono sane le ossa, risolvono i problemi di secchezza vaginale, aumentano la libido. L’ equilibrio ormonale è molto importante per il benessere. Il medico o il ginecologo di fiducia consiglieranno la metodologia più adeguata per te, che dipende dal tuo stato di salute e dal tuo stile di vita. Date le diverse possibili complicazioni (rischio di problemi cardiovascolari, rischio di cancro al seno, cancro gastrointestinale, ecc.), la terapia ormonale non è una soluzione nel lungo periodo richiede un monitoraggio attento della condizione medica, quindi non è adatta a ogni donna.

Moltissime donne sono intimidite dalla terapia ormonale per la menopausa, oppure non la dovrebbero scegliere (cancro al seno o alle ovaie, che si nutre di estrogeni): in questo caso è consigliato il trattamento naturale. Il trattamento naturale non è un'alternativa alla terapia di sostituzione ormonale (HRT), ma può dare sollievo ad alcuni dei sintomi della menopausa. Il trattamento naturale è consigliato a tutte le donne che non possono usufruire della HRT o che la rifiutano, pur riscontrando sintomi della menopausa che impattano pesantemente sulla qualità della loro vita. Queste donne possono trarre beneficio dai fitoestrogeni.

I fitoestrogeni ssono sostanze naturali che imitano l'ormone sessuale femminile estrogeno, perché la loro struttura chimica è molto simile a quella dell'estrogeno prodotto dal corpo, oppure regolano la funzione degli estrogeni endogeni, solitamente legandosi ai recettori dell’estrogeno e contribuendo così al normale equilibrio ormonale. Il loro effetto è più debole rispetto all'estrogeno naturale, si scompongono molto più rapidamente e non vengono accumulati nei tessuti. Alcune tra le fonti più importanti di fitoestrogeni sono il trifoglio dei prati (Trifolium pratense) e la soia (Glycina max). Infatti, l'estratto di trifoglio dei frati è uno degli ingredienti principali dell'integratore alimentare Femisol.



Fasi della menopausa:
Sono state definite tre fasi nella menopausa: perimenopausa, menopausa e post-menopausa.


Cosa succede dopo la menopausa? Post-menopausa.

Nella post-menopausa, quando il livello ormonale torna stabile, il corpo si adatta al suo nuovo equilibrio e dopo molto tempo la donna torna ad avere la osensazione di maggiore energia e benessere. La donna prova meno dolore, dorme meglio, non riscontra più alcun problema di concentrazione, mal di testa e fluttuazioni del peso. Alcuni anni dopo la menopausa, si possono comunque riscontrare altri problemi legati al livello di estrogeni. I cambiamenti più frequenti nel momento della post-menopausa sono problemi cardiovascolari, osteoporosi e aumento del peso.

Fino all'inizio della menopausa, l'estrogeno out ruolo importante anche nella protezione del corpo femminile; questo ruolo cambia dopo la menopausa, a causa del minor valore di estrogeno Spesso aumentano colesterolo e grassi nel sangue, aumenta anche lo sviluppo della aterosclerosi, con maggiore probabilità di problemi alle coronarie e ictus. I sintomi metabolici principali sono: riduzione della densità ossea e osteoporosi. L'osteoporosi colpisce più della metà delle donne dopo la menopausa. Nelle donne più anziane, le fratture alle mani sono dieci volte più probabile che negli uomini, le fratture all’anca sono il doppio più probabili.

Quanto può durare la menopausa?

Molte donne vivono cambiamenti dovuti alla menopausa per 5-10 anni. Per molte, è più probabile un periodo di cinque anni, ma in alcune donne i sintomi possono comparire e scomparire per un periodo più prolungato. Considerando che l'aspettativa di vita continua ad aumentare e che si stima intorno agli 85 anni, la menopausa certamente non è un punto di arrivo, ma solo un periodo di passaggio verso un'età più matura.
Tutti i diritti riservati © 2012 - 2019
Produzione: MMvisual
close Informativa sull'utilizzo dei cookie

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito Web. Proseguendo con la navigazione senza modificare le impostazioni, indichi la disponibilità a ricevere tutti i cookie presenti nei file del sito FertilUp. (Ulteriori informazioni)
OK